Direttore Roberto Becchimanzi
EnglishFrenchGermanItalianSpanish
sabato, 24 Luglio, 2021

Data

17 Set 2021

Ora

21:00

Costo

€10

Etichette

in Concorso

La cantatrice calva


di Eugene Ionesco
Compagnia Dogma Velletri

SINOSSI


Definita dallo stesso autore come Anticommedia, la pièce affronta la banalità del linguaggio e la superficialità delle nostre conversazioni nel quotidiano, seguendo una normale giornata di due coppie borghesi inglesi. Siamo di fronte a una delle prime opere del Teatro dell’Assurdo, che gioca con l’uso esasperato di frasi fatte, di discorsi contrastanti e luoghi comuni, che si intrecciano nel borghese salotto dove la pièce è ambientata.
Fiumi di parole, azioni senza un senso logico si alternano per farci comprendere l’importanza del silenzio, sempre minacciato da conversazioni inutili e poco ispirate.